Il sito di Franco Corleone
23 July 2019

Dodicesimo giorno di digiuno

Come non capite ancora?
Digiuno ad oltranza

Dodicesimo giorno di digiuno

Continua la mobilitazione collettiva perché il Governo emani subito un decreto legge contro il sovraffollamento delle carceri, cancellando le norme della legge sulle droghe che incarcerano per fatti di lieve entità e impediscono l’uscita dei tossicodipendenti. Le altre richieste al Parlamento e all’Amministrazione Penitenziaria sono le seguenti:

  • approvazione della legge sull’introduzione del reato di tortura
  • approvazione della legge sull’affettività in carcere
  • approvazione dell’istituzione della figura del Garante nazionale dei diritti dei detenuti
  • applicazione integrale del Regolamento del 2000 per assicurare condizioni di vita dignitose.

Oggi digiuna Emanuele Baciocchi (associazione per l’iniziativa radicale “Andrea Tamburi”)
Sabato 3 novembre e domenica 4 novembre digiunerà Rosa A Marca (associazione per l’iniziativa radicale “Andrea Tamburi”)

Si segnala la lettera del Garante dei detenuti della Regione Toscana, Alessandro Margara, inviata al Ministro della Giustizia Paola Severino: riesamespesa.pdf.

Leave a Reply