Il sito di Franco Corleone
14 November 2018

Giustizia per i fucilati della Prima Guerra

Giustizia per i fucilati della Prima Guerra
Il Senato approvi subito la legge per restituire l’onore alle vittime del militarismo.

Lunedì 20 novembre ore 11:15
Osteria Ex Provinciali
Via della Prefettura, 3 – Udine

Si celebrano i cento anni dalla disfatta di Caporetto e si è riaperto il dibatto rispetto alla offesa alla umanità rappresentata dal cadornismo che incolpò della sconfitta la vigliaccheria dei soldati. Cadorna fu anche l’autore di una nefasta circolare che autorizzava fucilazioni e processi per diserzione e insubordinazione. Purtroppo neppure questa occasione sembra essere colta per risolvere la ferita aperta dalle inique condanne a morte.

Partecipano
Franco Corleone
già sottosegretario alla Giustizia
Diego Carpenedo
ex senatore
Luciano Santin
giornalista e storico
Giorgio Zanin
deputato e presentatore della proposta di legge approvata dalla Camera

Coordina Massimo Brianese

Sono stati invitati i parlamentari del Friuli Venezia Giulia

Reader Feedback

One Response to “Giustizia per i fucilati della Prima Guerra”

  1. Gustavo ha detto:

    Questi “caduti” non figurano nell’elenco delle numerosissime vittime della guerra, a causa del fanatismo dei nostri comandi. Sarebbe utile ricordare che le guerra mondiale non è finita semplicemente con l’avanzata delle truppe italiane, ma anche per la diserzione in massa della maggior parte soldati “nemici”, i quali erano stufi di farsi mandare al macello, come del resto i nostri.

Leave a Reply