Il sito di Franco Corleone
27 February 2015

In Primo Piano

Digiuno per la chiusura degli OPG

Digiuno per la chiusura degli OPG

Chiudere gli Ospedali Psichiatrici Giudiziari, senza proroghe e senza trucchi “… luoghi indegni per un Paese appena [...]

Agenda

Droghe. Diciamo basta alle pene illegittime della Fini-Giovanardi Droghe. Diciamo basta alle pene illegittime della Fini-Giovanardi »

DROGHE. E’ ORA DI DIRE BASTA ALLE PENE ILLEGITTIME DELLA FINI GIOVANARDI NEL SILENZIO DELLA POLITICA [...]


Digiuno per la chiusura degli OPG Digiuno per la chiusura degli OPG »

Chiudere gli Ospedali Psichiatrici Giudiziari, senza proroghe e senza trucchi “… luoghi indegni per [...]


Recluse, presentazione a Roma Recluse, presentazione a Roma »

LA PENA INGIUSTA È LA PENA INSENSATA «La detenzione crea insicurezza, crea quasi un’incapacità di [...]


I miei articoli

Carcere, Napolitano vive e lotta con noi

Carcere, Napolitano vive e lotta con noi

Giorgio Napolitano è noto per l’estrema prudenza che lo contraddistingue nelle scelte politiche e anche nei nove anni di presidenza della repubblica ha esercitato in molte (troppe secondo i critici) occasioni questa virtù che gli deriva da una cultura politica costruita sul senso di responsabilità. In rare occasioni ha rotto questo [...]

Una pianta di canapa non è reato

Una pianta di canapa non è reato

Una recente sentenza della Cassazione, la numero 33835 del 29 luglio 2014, ha affermato con nettezza che la coltivazione di poche piante di marijuana in un vaso, destinate ad uso esclusivamente personale non costituisce reato secondo quanto previsto dall’art. 73 della legge sulla droga 309/90. La VI Sezione Penale (presidente Milo, relatore [...]

Carcere, senza capo né coda

Carcere, senza capo né coda

Nemmeno l’ultimo Consiglio dei ministri prima della pausa estiva ha provveduto alla nomina del Capo del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria. Sono passati più di due mesi dalla non riconferma di Giovanni Tamburino e in questo periodo sono circolate le voci più disparate, dalle più inverosimili e pericolose ad alcune estremamente [...]

Gratteri, il carcere del lavoro forzato

Gratteri, il carcere del lavoro forzato

A leg­gere i reso­conti dell’intervento svolto dal pro­cu­ra­tore aggiunto di Reg­gio Cala­bria Nicola Grat­teri il 5 giu­gno davanti alla Com­mis­sione diritti umani del Senato sull’applicazione del regime peni­ten­zia­rio per gli appar­te­nenti ai ver­tici delle orga­niz­za­zioni mafiose, si tira un sospiro di [...]



Le droghe

Otto anni di soprusi, ora si apre »

Otto anni di soprusi, ora si apre il confronto

Si chiude un’era, domi­nata dall’ossessione proi­bi­zio­ni­sta e puni­tiva, dall’ideologia mora­li­stica esem­pli­fi­cata dallo slo­gan «la droga è droga» ini­ziata dieci anni fa con la pre­sen­ta­zione del dise­gno di legge Fini per una svolta di [Leggi tutto]

Altre notizie