Il sito di Franco Corleone
15 November 2019

Iniziativa sugli OPG il 14 luglio a Firenze

opgGarante regionale delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale della Toscana
Fondazione Giovanni Michelucci
Società della Ragione
Stop OPG
Camera penale di Firenze

Convegno
La chiusura dell’OPG alla prova dei cento giorni
Firenze, 14 luglio 2015
ore 9,30 – 17,30
Consiglio regionale della Toscana
Palazzo Bastogi, Salone delle Feste – Via Cavour, 18

Dopo cento giorni dalla fatidica data del 31 marzo 2015 possiamo davvero ritenere di aver superato l’Ospedale Psichiatrico Giudiziario? Questo faticosissimo processo di riforma è realmente partito? Le Regioni italiane si sono dotate, come avrebbero dovuto, delle necessarie strutture intermedie di accoglienza e delle Residenze per l’Esecuzione delle Misure di Sicurezza? I percorsi di dimissione verso il territorio a che punto sono? Qual è l’orizzonte sociale, sanitario, culturale verso il quale ci stiamo muovendo?
Quale sarà il destino della Villa Medicea dell’Ambrogiana che per 130 anni ha accolto manicomio ed OPG?
Il Seminario vuol riflettere su questi temi, cercando di fare il punto, di intravedere le prospettive di riferimento, nell’intento di mantenere alta l’attenzione sulle persone in misura di sicurezza, sulla tutela dei loro diritti e sui percorsi di riabilitazione.
Per questo motivo il Garante dei diritti dei detenuti della Toscana – in collaborazione con la Fondazione Giovanni Michelucci, La Società della ragione, Stop OPG e la Camera Penale di Firenze – organizza un terzo appuntamento, nell’arco degli ultimi dodici mesi, sulla complessa vicenda del superamento dell’OPG.

È stata richiesta la concessione dei CREDITI FORMATIVI in materia penale, riconosciuti dall’Ordine degli Avvocati di Firenze.

Ore 9.30: Inizio dei lavori
Saluti
Eugenio Giani Presidente del Consiglio regionale della Toscana
Enrico Rossi Presidente della Giunta regionale della Toscana

Introduzione
Presentazione del volume
“L’abolizione del manicomio criminale tra utopia e realtà”
Franco Corleone discute con:
Andrea Pugiotto – Università degli Studi di Ferrara
Eriberto Rosso – Presidente Camera Penale di Firenze
Corrado Marcetti – Direttore della Fondazione Michelucci

Ore 10.45: Relazioni e discussioni
La fotografia della chiusura degli OPG e l’apertura delle REMS: luci ed ombre
Relazione di Stefano Cecconi – Coordinatore della Campagna “Stop OPG”

Discussione sulle criticità: destinazioni delle misure di sicurezza provvisorie, dimissioni col contagocce e definizione del regolamento delle REMS
Interventi di:
Mauro Palma – Consigliere del Ministro della Giustizia
Emilio Santoro – Università degli Studi di Firenze
Luca Maggiora – Camera penale di Firenze
Gabriele Terranova – Osservatorio carcere Unione delle Camere Penali Italiane
Michele Passione – avvocato
Sarà presente Vito De Filippo, Sottosegretario del Ministero della Salute.

Ore 13.30: Buffet

Ore 14.30: Ripresa dei lavori
Il nodo della contenzione: il parere del Comitato Nazionale di Bioetica
Relazione del Prof. Stefano Canestrari – Università degli Studi di Bologna

La questione Toscana
Stefania Saccardi Assessore alla sanità della Regione Toscana

Il caso Montelupo, interventi di:
Franco Scarpa Psichiatra – Direttore UOC Salute in carcere USL 11 Toscana
Vito D’Anza Direttore DSM 3 Asl di Pistoia
Antonietta Fiorillo Presidente Tribunale di Sorveglianza di Firenze
Antonella Tuoni Direttrice OPG di Montelupo Fiorentino

Ore 17.00: Conclusioni
Franco Corleone Garante regionale dei diritti dei detenuti della Toscana

Sono stati invitati Paolo Masetti, Sindaco di Montelupo Fiorentino e l’On. Luca Lotti, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Informazioni presso Segreteria Garante
Emanuela Masolini: 055 238 7806 – e.masolini@consiglio.regione.toscana.it
Katia Poneti: 055 238 7814 – k.poneti@consiglio.regione.tocana.it
Fabio Pratesi: 055 238 7802 – f.pratesi@consiglio.regione.toscana.it

Leave a Reply