W D’Alema

Franco Corleone on mag 12th 2010 09:07 am

“Vada a farsi fottere” rappresenta un’icona straordinaria. La rivincita della buona politica contro i cialtroni e il qualunquismo reazionario.

La sinistra non può tollerare la volgarità e la rozzezza. Occorre ristabilire il primato della cultura, dell’intelligenza e della bellezza. Massimo D’Alema a Ballarò non si è piegato al ricatto del sicofante di turno.

Peccato che la corporazione dei giornalisti abbia mostrato il solito volto untuoso in difesa di una inesistente libertà di stampa.

Non meritano considerazione quegli straccia culi che hanno scritto messaggi a D’Alema offesi dalle dure parole del leader del PD.

Basta con le anime belle!

Filed in politica | Commenti disabilitati

Carceri aperte ai giornalisti

Franco Corleone on feb 5th 2010 03:58 pm

Ho aderito a quest’appello, fatelo anche voi

L’opinione pubblica ha diritto di conoscere quanto accade nei penitenziari italiani. Non esiste alcuna norma che vieti espressamente alla stampa di visitare gli istituti carcerari. Ma, negli ultimi anni, l’amministrazione penitenziaria ha ristretto sempre più le possibilità di accesso.
Il diritto all’informazione libera deve poter comprendere la visita dei luoghi di detenzione, nel rispetto della sicurezza pubblica. Al ministro della Giustizia, che denuncia l’emergenza carceri, segnaliamo che esiste anche “un’emergenza informazione”, per questo chiediamo di cambiare regole e prassi autorizzando l’accesso ai giornalisti nelle sezioni delle carceri al fine di raccontare la quotidianità della vita reclusa, non solo gli eventi tragici o eccezionali.

Primi firmatari:
Rita Levi Montalcini, Stefano Rodotà, Valerio Onida, Lucia Annunziata, Bianca Berlinguer, Rosaria Capacchione, Gian Antonio Stella

Filed in carcere,garante dei diritti dei detenuti | Comments (2)

A Firenze l’isteria da droga fa assai male

Franco Corleone on gen 28th 2010 04:04 pm

Nei giorni scorsi due ragazzine si sono sentite male per aver bevuto troppi alcolici: stampa, questore e istituzioni varie hanno gridato all’emergenza.

Ma, come si sa l’appetito vien mangiando, così di fronte allo svenimento di una quattordicenne in una classe del liceo, gli insegnanti, terrorizzati, hanno subito immaginato gli effetti diabolici di una pasticca di ecstasy. Sono stati chiamati i carabinieri che hanno iniziato le indagini.

Nel frattempo la sventurata è stata caricata su una autoambulanza e ricoverata all’Ospedale Meyer. Dopo gli esami tossicologici è emersa la verità: non si trattava di ecstasy ma di estasi d’amore. Per una delusione d’amore e un litigio con il fidanzato non mangiava.

I giornali cercano di giustificare la topica con l’allarme che il consume di alcol e stupefacenti tra i minori sta provocando. Non viene il sospetto che chi di emergenza ferisce, di ridicolo perisce.

Filed in politica sulle sostanze | Commenti disabilitati

Il sapone non si mangia

Franco Corleone on ago 13th 2009 07:31 am

Cosa non si fa per uscire sui giornali (e sui blog) ad Agosto. Giglioli svela i segreti dei signori dei sondaggi, il Notiziario Aduc ci informa delle gesta mediatiche dell’assessore alla Tutela del consumatore e Sicurezza alimentare della regione Veneto, Elena Donazzan. Continua sul blog di fuoriluogo.it.

Filed in canapa,politica,politica sulle sostanze | Commenti disabilitati

La stampa e le droghe in Emilia Romagna

Franco Corleone on mag 5th 2009 08:41 am

Potete trovare on line su fuoriluogo.it l’ultima ricerca realizzata da Forum Droghe dal titolo “La percezione sociale nel consumo di sostanze – esame della stampa della Regione Emilia-Romagna”. La ricerca è a cura del Prof. Piero Ignazi, Facoltà di Scienze politiche, Università degli Studi di Bologna ed è stata presentata ieri presso presso la Regione Emilia Romagna.

Potete leggere e commentare sul blog di fl.it l’introduzione di Grazia Zuffa: “Oltre l’allarme droga: la scienza, i media e il senso comune” e scaricare la ricerca in formato pdf: ricerca_stampa_er_2009_web (642kb).

Filed in politica sulle sostanze | Comments (1)

AAA antiproibizionista facoltoso cercasi

Franco Corleone on lug 27th 2008 05:34 pm

Fuoriluogo dà appuntamento ai lettori per domenica 28 settembre. Chiediamo suggerimenti concreti per raccogliere i fondi necessari a rilanciare il giornale e rafforzarlo come punto di riferimento di una rete sociale più ampia. Nella pausa di agosto lavoreremo a un progetto editoriale che garantisca la vita del giornale.
Restate con noi commentando sul blog di fuoriluogo.it e seguendo lo speciale.

Filed in canapa,carcere,carcere e giustizia,politica,politica sulle sostanze | Comments (1)